/* CSS Barra dei Cookie */ div#cookieChoiceInfo { background-color: #000 !important; color:#FFF; font-weight:bold; font-size:14px; font-family: Georgia; } #cookieChoiceInfo > a:nth-child(2),a#cookieChoiceDismiss { color: #FFF; background: #e50909; filter:progid:DXImageTransform.Microsoft.gradient(startColorstr='#fedede', endColorstr='#e50909',GradientType=0); text-align:center; padding:3px 12px; text-decoration:none; border-radius:8px; font-family:Georgia; font-size:14px; font-weight:bold;} #cookieChoiceInfo > a:nth-child(2):hover, a#cookieChoiceDismiss:hover { color:#FFF; text-decoration:none; position: relative; top:1px;left:1px; }

mercoledì 10 giugno 2009

Paris Shawl

Un fine settimana meraviglioso a Parigi con la famiglia e un indirizzo da andare a visitare, La Droguerie. La mia amica Azzuka (http://azzuknits.blogspot.com) mi aveva assicurato che sarei rimasta senza parole di fronte a tanta meraviglia. E così è stato...
Avevo lasciato tutti i progetti su cui stavo lavorando a casa, sarei riuscita a non usare i ferri e a sentire la lana scorrere tra le dita per tre giorni...invece no, ho comprato della meravigliosa Alpaca (quella nelle prime foto) e dei ferri di bamboo. La sera stessa, quando le bimbe si sono addormentate, ho iniziato a knittare una stola con un disegno da me creato e l'ho chiamato Emma's Paris Shawl.
Per verificare il modello ho usato un altro filato molto bello tinto a mano da una svedese, ChiliGredelin (www.chiligredelin.se).
A beautiful weekend in Paris with my family and a store to visit, La Droguerie. My friend Azzuka ( http://azzuknits.blogspot.com ) had told me that I would have fallen in love with the yarn... and it did happen...
I had left all my projects at home believing that I could stay some days without knitting. It wasn't true, I bought some incredible Alpaca (the one in the first pictures) and some bamboo needles. The same evening, when the girls had fallen asleep, I have started to knit this shawl designed by myself and I have called it Emma's Paris Shawl.
To test the pattern I have used another beautiful yarn hand-dyed by a Swedish woman, ChiliGredelin (www.chiligredelin.se)







5 commenti:

  1. bellissimo, brava!
    e pattern già disponibile, mi sa che lo metto sui ferri nel weekend :-)

    RispondiElimina
  2. bellissima quella nuance di viola, e anche il pattern!
    baci Manuela

    RispondiElimina
  3. Grazie grazie graxie:):):):):)

    RispondiElimina
  4. sono senza parole...!!!..Bellissimi...se inizio adesso, dovrei finirne uno per settembre...! (sono ancora lentina coi ferri ^-^ )

    Grazie per il pattern!

    RispondiElimina
  5. I really like the way you've adapted Lia's Cowl pattern in this one! It's Lovely...

    Regards, Jane in Scotland

    RispondiElimina