mercoledì 3 giugno 2009

Dishcloth



Ho creato questi due dishcloth nei miei colori preferiti per una persona speciale che si chiama Mary Ann per un Tea Swap. Mi sono divertita a inventare il pattern e a strutturare il modello, i filati morbidi e piacevoli hanno aiutato (per non parlare dei colori che mi riempiono di gioia al solo sguardo).
Il Clapotis...quasi finito...ma fa ancora troppo caldo. I colori sono stupendi, sono felice di come si sta srotolando la matassa.
I have created these two dishcloths in my favorite colors for a very special person, Mary Ann, for a Tea Swap. I enjoyed myself in designing and knitting the pattern, the soft and lovely cotton yarns helped (and of course the colors, that make me happy by just looking at them).
The Clapotis...I have almost finished it, but it still too hot...but the colors are beautiful and I am happy for how it is working out the yarn.







6 commenti:

  1. hai quasi finito il clapotis?!?

    RispondiElimina
  2. Sono quasi alle diminuzioni...è un pattern che mi rilassa:)

    RispondiElimina
  3. Ciao cara. mi hanno sempre incuriosito questi oggettini...ma tu riesci a trovarne un'utilizzo pratico nella vita di tutti i giorni?
    Grazie per le belle parole spese per me...
    Un caro saluto
    Vale

    RispondiElimina
  4. Ciao:) I dishcloth li trovo divertenti e veloci da lavorare, un progetto per una sera - potremmo dire. Alla fine li uso come presine o mini tovoagliette per il the, ma mai come dishcloth. Anche perché in America e, credo, anche in Gran Bretagna si trova un cotone "speciale" che s'impregna di acqua al punto giusto per la realizzazione di dishcloths. Grazie :)

    RispondiElimina
  5. Che belli che sono. In effetti mi sono scocciata dei disegnini, questi più zen sono molto più eleganti. LI VOGLIO!!!

    RispondiElimina
  6. Grazie:) Sto trascrivendo il pattern e appeno lo metto sul blog ti avviso. Un abbraccio:)

    RispondiElimina