/* CSS Barra dei Cookie */ div#cookieChoiceInfo { background-color: #000 !important; color:#FFF; font-weight:bold; font-size:14px; font-family: Georgia; } #cookieChoiceInfo > a:nth-child(2),a#cookieChoiceDismiss { color: #FFF; background: #e50909; filter:progid:DXImageTransform.Microsoft.gradient(startColorstr='#fedede', endColorstr='#e50909',GradientType=0); text-align:center; padding:3px 12px; text-decoration:none; border-radius:8px; font-family:Georgia; font-size:14px; font-weight:bold;} #cookieChoiceInfo > a:nth-child(2):hover, a#cookieChoiceDismiss:hover { color:#FFF; text-decoration:none; position: relative; top:1px;left:1px; }

giovedì 23 febbraio 2012

Kal from Italy


The Kal from Italy Group on Raverly is so active and fun:) Every month there is a new Kal, new ideas, new voices:)
There is going to be a new Kal in March, we are going to knit the Argo cardigan by Svetlana Volkova; the February Kal is Water and Stones by Vera Valimaki; in January we knitted Pausa from Knitting an Italian Day; in December Peasy by Heidi Kirrmaier, there are some slow kals...a lot of incredible and fun kals:)

There is also a de-stashing thread, where we show the pictures of the projects we have knitted with yarn from our stash...oh yes, when I thought about it I was thinking about my big (let's say huge...) stash...I have started to put it in order and I took this picture to celebrate the beginning moment...I love to keep my soon to knit yarn in an old suitcase that my mom has restored...it was from my great-grandparents:)))

Il Gruppo Kal from Italy su Ravelry è sempre pieno di iniziative e divertente:) Ogni mese c'è un nuovo Kal, nuove idee, nuove voci:)
Ci sarà un nuovo Kal a marzo, lavoreremo il cardigan Argo di Svetlana Volkova; il Kal di febbraio è il Water and Stones di Vera Valimaki; a gennaio abbiamo realizzato il Pausa da Knitting an Italian Day; a dicembre il Peasy di Heidi Kirrmaier, ci sono dei slow kal...tanti kal incredibili e divertenti:)

C'è anche un forum sulla riduzione dello stash, dove postiamo le foto dei progetti che abbiamo realizzato con la lana del nostro stash...e già, quando ho pensato a questo forum ho pensato al mio grande (diciamo immenso...) stash...ho iniziato a metterlo in ordine e ho scattato questa foto per commemorare il momento iniziale...amo tenere la lana dei progetti imminenti in una vecchia valigia che mia mamma ha restaurato...era dei miei bisnonni:)))

5 commenti:

  1. Vista la quantità di filati nella valigia hai molti progetti imminenti... non vedo l'ora di vederli tutti!! ;)
    Federica (federicaV)

    RispondiElimina
  2. Che bella valigia! Io vorrei avere una valigia ma, sopratutto, il posto per collocarla! I miei gomitoli, nonché tutti i progetti, anche di cucito, iniziati e da finire e centinaia di bottoni, fili, lampo etc etc etc occupano una serie di scatole e scatole infilate in un armadio e i lavori "sui ferri" due o tre cesti vicino al divano. Ci vorrebbe una stanza in più!

    RispondiElimina
  3. Emma, ma come si fa a trovare il pattern di Pausa? Mi piace tantissimo, ma non riesco a trovare la rivista :-((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca:))) Sono felicissima che ti piaccia Pausa:)) Il libricino è distribuito da GrignascoKnits nei negozi di lana, per avere maggiori informazioni ti consiglierei di chiedere direttamente a loro: qui puoi trovare tutti i contatti:)))

      http://www.grignascoknits.it/index.html

      Fammi sapere come va la ricerca:)))

      Elimina
    2. Grazie, provo a cercare domani e ti faccio sapere. Intanto tento di finire gli altri lavori in corso :))

      Elimina