venerdì 11 febbraio 2011

Last night I ripped up - Ieri sera ho disfatto

lady febr 001


Last night (or this morning, it was 1 a.m.) I was laughing by myself...I had to rip up 18 rows of my sleeve, and I hate to rip up. I was so eager to finish my Lady February that I am knitting with the Kal from Italy group on Raverly, that I counted wrong...I was not totally concentrated, I was also watching a very interesting TV interview to a famous Italian writer, Susanna Tamaro, and at the end I realized that I had forgotten the lace rows on my second sleeve...so I'll finish it tonight:) :)

Ieri sera (o all'inizio del giorno nuovo, perché era l'una) ridevo da sola...ho dovuto disfare (e odio disfare) 18 righe di una manica del mio Lady February che sto lavorando insieme al gruppo di Ravelry Kal from Italy...avevo così tanta fretta di finire ed ero anche distratta...stavo seguendo un'interessante intervista televisiva di Susanna Tamaro, quando alla fine mi sono accorta di aver dimenticato la parte traforata della seconda manica...così lo finirò stasera:):)

19 commenti:

  1. Inconvenienti da multitasking ;)
    Anch'io ho dovuto disfare a volte per distrazione!

    RispondiElimina
  2. Mi spiace proprio, io qualche giorno fa ho dovuto disfare un intero golf.....mi piangeva il cuore, mentre lo disfavo mi consolavo dicendo, bhe però Nadia prendiamola in un altro modo, ora la tua manualità sta migliorando guarda che bel lavoro compatto che avevi fatto, un tempo non lo sarebbe stato così....ma che dispiacere però.

    RispondiElimina
  3. Caspita, quando bisogna disfare a me viene l'angoscia o_O

    RispondiElimina
  4. I probably would have left the sleeve without lace!! asymmetrical is very fashionable!!! ;)
    I hate to rip out and rarely do! I try to correct small errors involving 1 or 2 stitches by going down one stitch at at time to the error, correcting it and then "reknitting" the stitches with a crochet hook!! otherwise I continue on my merry way - it's the imperfections that prove a garment is really handmade!!! ;))

    ps
    while testing your mara's cardigan patter I have had to rip out several inches more than once! If it were just for me I would have worked by errors into the sweater but since I am testing the pattern..... perfection is required!! I shall finish it tonight because I want to wear it tomorrow for the 1st meeting of am...magliando a lucca!

    RispondiElimina
  5. @Lilly: è vero, sono inconvenienti del multitusking:):)

    RispondiElimina
  6. @Nanin: è vero, tentiamo sempre di vedere il lato positivo per non disperare...io ridevo:):)

    RispondiElimina
  7. @ariarossa: per non farmi prendere dall'angoscia ho iniziato a ridere:)

    RispondiElimina
  8. @Donna: now, don't laugh...last night I was too tired to think in a rational way...guess what my first thought was this morning...I could have left it that way, an asymmetrical look to it....double laugh...now I am pondering...let's make it more unique and asymmetrical and knit again my "error"....
    I know, I do the same way ...with the hook ..I like the imperfections too of an handkintted garment...I don't know what I was thinking last night....
    I wish you good luck for the tomorrow knitting in Lucca...and I can't wait to see pictures of the finished Mara's:):)
    Hugs Emma

    RispondiElimina
  9. Pensavo di essere la sola distratta, sono in buona compagnia.........

    RispondiElimina
  10. @Elisa 2011: in ottima compagnia:):)

    RispondiElimina
  11. Naturalmente la tua versione è decisamente superiore al pattern!
    Che te lo dico a fare SuperEmma!!!

    RispondiElimina
  12. Toglimi una curiosità: come fai a stare sveglia fino all'1? mi serve la tua formula magica per accelerare l'avanzamento dei miei lavori.
    Comunque una mia Zia diceva:" il tempo non lo vede nessuno ma il mal fatto si" e me lo ripeto tutte le volte che mi accorgo di aver sbagliato qualcosa, tirando il freno a mano (a volte la cosa più difficile del lavorare a maglia è fermarsi!!)
    Grande!

    RispondiElimina
  13. anche io odio quando sbaglio e devo disfare!!
    Però devo dirti che il tuo february sta uscendo una bellezza!!
    Con le modifiche hai fatto un ottimo lavoro (ma questo lo sai già ^_^

    bacioni eli

    RispondiElimina
  14. Che consolazione sapere che anche tu, qualche volta, devi disfare!!!!
    Mi sento meno sola ;-)
    Elena

    RispondiElimina
  15. Mi unisco al coro delle 'disfattiste' per distrazione. Uniamoci! :D

    RispondiElimina
  16. e' bello fatto così, c'e' il tocco di personalita', anche io a volte faccio andare l'estro e la fantasia. su suggerimento di amelia, sono passata ieri nel kal (come francescachanel)ma ancora non ho il tempo x farlo, magari invece che un february sara' un october...come si lavora con i circolari in plastica che si vedono sulla foto? mi hanno appena preso quelli in metallo a dublino e devo provarli. io di solito non mi stacco dal lavoro prima delle una e trenta..

    RispondiElimina
  17. Che dire, mi associo al commento di Elena! pensavo non succedesse mai! :)))
    Ciao!
    Valentina

    RispondiElimina
  18. E' consolante sapere che anche i GENI sbagliano. E' che si vogliono farew più cose contemporaneamente. Alla sera a volte mi ritrovo a sferruzzare, leggere i blog altrui e commentare, e guardare la tv....per non perdere tempo

    RispondiElimina
  19. sigh...sigh... per me disfare è una cosa normale... ho sempre dovuto disfare qualcosa da una riga a quasi tutto il lavoro perchè non so calcolare le misure e mi esce o troppo piccolo o troppo grande.
    Beatrice

    RispondiElimina