/* CSS Barra dei Cookie */ div#cookieChoiceInfo { background-color: #000 !important; color:#FFF; font-weight:bold; font-size:14px; font-family: Georgia; } #cookieChoiceInfo > a:nth-child(2),a#cookieChoiceDismiss { color: #FFF; background: #e50909; filter:progid:DXImageTransform.Microsoft.gradient(startColorstr='#fedede', endColorstr='#e50909',GradientType=0); text-align:center; padding:3px 12px; text-decoration:none; border-radius:8px; font-family:Georgia; font-size:14px; font-weight:bold;} #cookieChoiceInfo > a:nth-child(2):hover, a#cookieChoiceDismiss:hover { color:#FFF; text-decoration:none; position: relative; top:1px;left:1px; }

martedì 27 settembre 2011

True joy - Pura felicità

You can imagine my joy when I heard the words "Mom, I want to knit a cowl to wear this winter".
Watching my daughter knit for about an hour on her little project made me feel ....happy, proud, joy...I could see in her eyes the emotions, that sense of fulfillment that I feel when I knit.

Potete immaginare la mia gioia quando ho sentito le parole "Mamma, vorrei fare un collo ai ferri da indossare quest'inverno". 
Guardare mia figlia con i ferri in mano mentre ha lavorato per un'ora mi ha riempito di gioia, orgoglio, felicità...potevo vedere nei suoi occhi le emozioni, quel senso di soddisfazione che provo quando lavoro a maglia.

10 commenti:

  1. di madre in figlia, di nuovo... hai tutti i motivi per esserne così orgogliosa :-)
    susi

    RispondiElimina
  2. emozione allo stato puro mia cara Emma :)) a presto ;)

    RispondiElimina
  3. vuoi mettere il ricordo che lascerà questa esperienza rispetto ad un ora passata davanti al nintendo

    RispondiElimina
  4. Ho sempre pensato che avessi delle pargole speciali...dopotutto con una mamma come te non poteva esser altrimenti! Io intanto accarezzo la pancia sperando in un novello Steven West :)

    RispondiElimina
  5. Buon sangue non mente, si dice! ed è vero.
    Ho ancora in mente la foto di un precedente post dove c'eravate tu e tua madre a sferruzzare insieme. Ora si aggiunge un'altra generazione, non è da poco!
    Elena

    RispondiElimina
  6. Emma, è meraviglioso!! La storia continua....non poteva che essere così, quando lavori o spieghi modelli e punti, trasmetti un tale entusiasmo che non si può che esserne contagiati!!Ti abbraccio
    Cinzia
    P.S. A proposito, sto facendo progressi coi ferri circolari: il sacco-nanna cresce!!

    RispondiElimina
  7. Mi associo ad Elena! tre generazioni a confronto! meraviglia...

    RispondiElimina