/* CSS Barra dei Cookie */ div#cookieChoiceInfo { background-color: #000 !important; color:#FFF; font-weight:bold; font-size:14px; font-family: Georgia; } #cookieChoiceInfo > a:nth-child(2),a#cookieChoiceDismiss { color: #FFF; background: #e50909; filter:progid:DXImageTransform.Microsoft.gradient(startColorstr='#fedede', endColorstr='#e50909',GradientType=0); text-align:center; padding:3px 12px; text-decoration:none; border-radius:8px; font-family:Georgia; font-size:14px; font-weight:bold;} #cookieChoiceInfo > a:nth-child(2):hover, a#cookieChoiceDismiss:hover { color:#FFF; text-decoration:none; position: relative; top:1px;left:1px; }

mercoledì 11 gennaio 2012

About my creativity - Sulla mia creatività


My creativity: it is a vital part of my life, it is the energy of making something...my mind sometimes wanders among lines and stitch patterns, I feel that something can be materialized, I sense the possibilities of a fiber...
eventually I have learned that all this can be a form of energy that needs to take its form otherwise I feel upset, nervous, or depressed. It keeps my mind focused, like a healing balm for my thoughts...
it is my way to say that I love life and the many possibilities there are, it is my choice to be happy, it is the reason I feel I can do things and solve problems, it is my choice to live in a positive way my life.

La mia creativià: è una parte vitale della mia vita, è l'energia del creare qualcosa...la mia mente a volte vaga tra linee e modelli di punti, sento che qualcosa può essere materializzato, percepisco le possibilità di una fibra.... 
col tempo ho imparato che tuttò ciò può essere una forma di energia che deve prendere la sua forma altrimenti mi sento triste, nervosa o depressa. Mantiene la mia mente focalizzata, come un balsamo curativo per i miei pensieri...
è il mio modo di dire che amo la vita e le mille possibilità che ci sono, è la mia scelta di essere felice, è il motivo per cui sento che posso fare le cose e risolvere i problemi, è la mia scelta di vivere in modo positivo la mia vita.

7 commenti:

  1. Buongiorno Emma, condivido pienamente questo post.
    Complimenti per i tuoi lavori.

    RispondiElimina
  2. ed è davvero un bel modo per essere felici!!!!
    un sorriso.
    Niki

    RispondiElimina
  3. Cosa succede quando non puoi? ... non é sempre così facile e scontato potersi dedicare a ciò che più si ama fare, lasciando tutto il resto fuori... anche io sento questa dipendenza come un balsamo per l'animo. Mi aiuta a divagare la mente dai pensieri tortuosi e mi calma dentro. Non sempre é possibile, però...

    RispondiElimina
  4. Che donna fantastica! Bisogna fare tesoro di queste parole, davvero!

    RispondiElimina
  5. il mio tempo principalmente e' per la famiglia, non deve mai mancare niente, ma quello che resta, e posso dire che comunque me ne resta, e' tutto x me, posso contare giornalmente su 6/7 ore, a volte anche piu' (vado a letto alle 2...) e comunque anche la mente, quando non e' possibile per le mani, va libera ancora di piu'. devo concretizzare le mie idee, le plasmo e le traduco e quando diventano materia sono soddisfatta.
    e' una bella sensazione, mi fa star bene, me lo dice anche mia figlia che quando ho progetti in mente sono piu' disponibile ed allegra, pur essendo di carattere positivo ed allegro

    RispondiElimina
  6. La penso esattamente come te e quando non riesco a "creare" qualcosa per più di 2 giorni vado in depressione!

    RispondiElimina