/* CSS Barra dei Cookie */ div#cookieChoiceInfo { background-color: #000 !important; color:#FFF; font-weight:bold; font-size:14px; font-family: Georgia; } #cookieChoiceInfo > a:nth-child(2),a#cookieChoiceDismiss { color: #FFF; background: #e50909; filter:progid:DXImageTransform.Microsoft.gradient(startColorstr='#fedede', endColorstr='#e50909',GradientType=0); text-align:center; padding:3px 12px; text-decoration:none; border-radius:8px; font-family:Georgia; font-size:14px; font-weight:bold;} #cookieChoiceInfo > a:nth-child(2):hover, a#cookieChoiceDismiss:hover { color:#FFF; text-decoration:none; position: relative; top:1px;left:1px; }

sabato 7 gennaio 2012

A ball or a skein of yarn? Un gomitolo o una matassa di lana?


A ball or a skein of yarn?
I must confess I prefer skeins of yarn,
I love the feeling of them and to know that they often have special origins,
 I love to use umbrella swifts and winders,
they create a unique and romantic atmosphere.
But I also like balls of yarn,
 especially when I have the urge to cast on immediately:)

Un gomitolo o una matassa di lana?
Confesso che preferisco le matasse,
adoro toccarle e sapere che spesso hanno provenienze particolari,
amo usare arcolai e gomitolatori,
creano un'atmosfera unica e romantica,
Ma mi picciono anche i gomitoli,
specialmente quando voglio avviare un lavoro immediatamente:)

2 commenti:

  1. Sono come te, preferisco una matassa di lana perché anche quando no usi la lana subito non si rovina. Si rovina di piu quando il filo é in gomitolo. A me mi piace anche sentire e toccare il filo.

    Bye bye

    Agnès

    RispondiElimina
  2. matasse, matasse: il primo piacere è sgomitolarle, magari a mano, così c'è tutto il tempo per apprezzarle dal punto di vista tattile e vedere i colori come cambiano, sentire la tensione del filo e far andare via i brutti pensieri mentre l'arcolaio gira gira gira...

    RispondiElimina